Cosa sono i flavonoidi della cannabis?

Hai mai sentito parlare dei flavonoidi? Sono i composti vegetali responsabili del colore che vediamo nelle piante, nella frutta e nella verdura. E non si occupano solo della pigmentazione! Nella pianta di Cannabis, i flavonoidi le conferiscono il suo carattere distintivo. Sebbene il sapore e l’aroma dei fiori di CBD siano spesso attribuiti ai terpeni, in realtà sono dovuti a una combinazione di qualità condivise da terpeni e flavonoidi. Continua a leggere per saperne di più sui flavonoidi e capirai perché sono così importanti.

Cosa sono i flavonoidi?

I flavonoidi sono un gruppo eterogeneo di fitonutrienti (sostanze chimiche vegetali) presenti in molte piante, frutta e verdura che conferiscono loro colori intensi. Anche se a prima vista può non sembrare una qualità essenziale, è di vitale importanza, perché li aiuta a sopravvivere!

Immagina il colore di una fragola, di un broccolo, di un fiore di cbd… I loro colori vivaci attirano gli insetti impollinatori per la riproduzione. Inoltre, lavorano insieme ai terpeni per ottenere un gusto e un aroma inconfondibili. Nel caso della Cannabis, la genetica viola ha questa pigmentazione grazie a due tipi di flavonoidi: le antocianine e le antossanine. Contengono anche un flavonoide unico che chiamiamo Cannaflavina.

Altre funzioni includono:

  • Proteggere le piante dagli elementi esterni dannosi
  • Sostenere l’attività cellulare
  • Regola il tuo metabolismo

E come lo fanno? Molti di questi flavonoidi uccidono le infezioni causate dai funghi, filtrano i raggi ultravioletti e regolano il ciclo cellulare. Incredibile, vero? Ma non è tutto. Oltre a pigmentare, aromatizzare, insaporire e proteggere, sono considerati farmacologicamente “composti attivi”. Continua a leggere!

I flavonoidi fanno bene alla salute?

I flavonoidi hanno infatti un effetto molto positivo sulla nostra salute! Per questo motivo sono sempre più studiati dalla scienza. Oggi i flavonoidi sono considerati fitonutrienti altamente attivi dal punto di vista farmacologico. Nel caso specifico della cannabis, esistono ricerche sui molteplici benefici terapeutici delle cannaflavine.

Per questo motivo, i flavonoidi sono diventati un componente chiave di migliaia di prodotti medicinali. Sono presenti in diversi prodotti farmaceutici e cosmetici, grazie alle loro proprietà antinfiammatorie e anticancerogene. Sono anche antiossidanti molto potenti.

Infatti, è stato dimostrato che i flavonoidi presenti nei fiori di CBD possiedono queste proprietà (tra le altre). E per quanto riguarda il suo potere antinfiammatorio, può essere 30 volte più potente dell’aspirina! Vuoi conoscere le proprietà dei flavonoidi? Continua a leggere e ti racconteremo tutto.

Proprietà dei flavonoidi

Quando consumi i flavonoidi dei fiori di CBD, il tuo corpo può beneficiare delle seguenti proprietà:

  • Proprietà antinfiammatorie e analgesiche: i trattamenti a base di flavonoidi sono disponibili per trattare malattie come l’artrite, grazie alle loro proprietà antinfiammatorie e analgesiche.
  • Proprietà antimicrobiche: sono antivirali, antibatteriche e antimicotiche.
  • Proprietà antiossidanti: I flavonoidi ci proteggono dall’inquinamento, dalle temperature estreme e dai raggi UV.
  • Proprietà anticancro: molti flavonoidi possono inibire le cellule tumorali. In particolare, si possono trovare studi sulla sua azione nel cancro al fegato.
  • Proprietà cardiache: i flavonoidi riducono il rischio di malattie cardiache rafforzando il muscolo cardiaco e migliorando la circolazione.
  • Proprietà antitrombotiche: I flavonoidi possono prevenire la formazione di trombi nei vasi sanguigni. Migliora la circolazione e previene molte malattie cardiovascolari.
  • Riduzione del colesterolo: molti di essi sono in grado di ridurre le concentrazioni di colesterolo e trigliceridi.
  • Protezione del fegato: è stato dimostrato che i flavonoidi aiutano a proteggere e rigenerare il fegato durante l’epatite.
  • Protezione dello stomaco: possono aiutare a risolvere alcune patologie legate all’apparato digerente e al vomito. Alcuni flavonoidi proteggono dalle ulcere gastriche proteggendo la mucosa gastrica.

Ora sai perché i flavonoidi sono così importanti sia per la natura che per il nostro corpo, in quanto offrono una moltitudine di benefici per la salute e il benessere.

Condividilo
Potresti essere interessato a…