Come riconoscere la marijuana di qualità?

Come ben sai, i fiori di CBD dovrebbero essere acquistati in luoghi che garantiscono la vendita di un buon prodotto. Saper riconoscere la marijuana e la sua qualità ti salverà in più di un’occasione e noi di Natural Suit vogliamo darti i nostri migliori consigli affinché tu sappia distinguerla al secondo sguardo.

Non preoccuparti, non è così difficile come può sembrare e, una volta terminata la lettura di questo post, vedrai che in realtà è molto semplice. Di seguito ti spieghiamo tutti i concetti che devi conoscere per determinarne la qualità.

Fattori che determinano il riconoscimento della marijuana di qualità

Sono molti i fattori che influiscono sulla qualità della pianta: il tipo di coltivazione, il tipo di varietà, il tempo di raccolta e persino la fase di essiccazione e concia. Altri aspetti preoccupanti sono spesso legati alla presenza di pesticidi o contaminanti che potrebbero essere stati utilizzati durante la coltivazione.

È fondamentale controllarne la purezza e prestare attenzione alla sua genetica per trovare la variante più adatta alle nostre esigenze e che sia anche un prodotto affidabile.

Ad esempio, noi di Natural Suit effettuiamo rigorosi controlli di qualità per ogni nuova aggiunta al nostro catalogo e lavoriamo con coltivazioni biologiche e misure di alta qualità che ci garantiscono cime di CBD che superano anche le nostre aspettative.

Aspetto di un fiore di marijuana di qualità
La prima cosa che dovrai cercare per sapere come riconoscere la cannabis di qualità è il suo aspetto. Il colore e la forma delle infiorescenze possono dare ottimi indizi per capire se la gemma di CBD è davvero buona.

Colore

Prima di tutto, devi cercare fiori di marijuana di colore verde intenso. Le tonalità che possono assumere tendono ad essere più fredde che calde, con toni violacei, blu o addirittura rosa. Questo indica che la pianta è stata coltivata correttamente.

❌ I colori da evitare sono i rossi, i gialli e soprattutto i marroni. Se presenta una di queste sfumature, capiamo che potrebbe essere stata esposta troppo al sole, che potrebbe essere stata spruzzata con prodotti chimici o che è stata coltivata troppo velocemente, oltre ad altri errori che indicano una cattiva coltivazione.

Visualizza questo post su Instagram

Struttura delle infiorescenze

Saper riconoscere la marijuana di qualità in base alla struttura delle infiorescenze è un po’ più complesso, poiché dipende dalla varietà della pianta e anche le varietà ibride entrano in gioco.

In generale, devi verificare che il fiore mantenga la sua forma e che il bocciolo sia di dimensioni grandi o medie. Deve avere una forma compatta e resistente che non si sbricioli nelle nostre mani quando la tocchiamo.

❌ È schiacciato e si rompe quando viene toccato? Allora è molto probabile che durante il trasporto non sia stato maneggiato con cura, il che fa sì che perda i tricomi e, quindi, molte delle sue proprietà.

Resina

Un altro aspetto da tenere in considerazione quando si esamina l’aspetto della marijuana è la sua resina. Una gemma di qualità deve essere ricoperta di resina e deve risultare pesante nella mano.

Il bocciolo è appiccicoso e sembra ricoperto da uno strato di cristalli che brillano alla luce. Queste sono le ghiandole di resina e indicano che la pianta è maturata correttamente e quindi è di alta qualità.

Dobbiamo fare attenzione perché alcuni coltivatori utilizzano alcune sostanze chimiche, che sono dannose per la salute, per dare alle piante quella caratteristica lucentezza e sembrare, a prima vista, avere l’aspetto di una pianta di qualità.

L’odore per riconoscere una pianta di marijuana di qualità

Come sai, le piante di cannabis hanno un odore molto caratteristico e intenso, che ci aiuta facilmente a capire se si tratta di una gemma di qualità o meno. In generale, noterai che la pianta ha un forte odore di pino e di bosco, facile da identificare.

Se invece senti che ha un profumo debole e molto tenue, scartala immediatamente, perché questo indica che non è stata coltivata correttamente e che non è marijuana di qualità o che ha perso il suo grande aroma durante il trasporto o la conservazione.

Sensazione ed effetto di una buona gemma di CBD

Visualizza questo post su Instagram
Un post condiviso da Natural Suit CBD (@naturalsuitcbd)

Quando parliamo di come riconoscere la cannabis di qualità, non sono solo l’odore e l’aspetto a entrare in gioco. Alcune persone ne apprezzano la purezza, altre la velocità di coltivazione, mentre in altri casi è molto più importante l’esperienza che il germoglio ci regala.

Questo, tuttavia, è un aspetto che potrai verificare solo dopo aver acquistato la gemma o l’estrazione priva di THC, e non è qualcosa che puoi determinare a prima vista.

Per saper riconoscere la marijuana di qualità dovresti provare un senso di leggerezza e tranquillità. Come forse saprai, uno dei benefici del CBD è quello di migliorare la ricezione della serotonina e ti aiuterà anche ad aumentare la concentrazione.

Cosa succede se voglio acquistare marijuana online?

Uno dei timori che possiamo avere quando si tratta di riconoscere la marijuana di qualità è quello di affidarci ai negozi online di CBD bud. Questo rende più difficile fidarsi e stabilire se il prodotto finale che abbiamo acquistato è affidabile.

In questo modo, ti ricordiamo sempre di assicurarti di acquistare da siti web affidabili e sicuri.

Ad esempio, acquista solo da siti web che offrono una protezione di pagamento sicura. Puoi anche contattare l’azienda stessa per tutte le tue domande: il loro servizio clienti ti mostrerà quanto il negozio sia trasparente e affidabile.

Puoi anche scoprire il loro metodo di confezionamento dei prodotti e il loro processo di selezione delle gemme.

Noi di Natural Suit manteniamo un forte impegno nei confronti dei nostri clienti e svolgiamo controlli di qualità approfonditi per assicurarci di vendere solo i migliori articoli sul mercato. Ti invitiamo a esplorare il nostro negozio e a trovare il prodotto più adatto alle tue esigenze.

Se hai bisogno di farci una domanda, puoi contattare il nostro team di professionisti che sarà sempre disponibile a darti una mano.

Condividilo
Potresti essere interessato a…
Come usare l’olio di CBD?

Scopri come usare l’olio di CBD in modo efficace per migliorare il tuo benessere quotidiano. Scopri il dosaggio, le forme d’uso e molto altro ancora.

Leer más