Benefici del CBD medicinale: per cosa si può usare?

Noi di Natural Suit conosciamo i benefici del CBD medicinale. È uno degli elementi più noti della pianta di cannabis. A differenza del THC, non ha effetti psicoattivi o psicotropi, quindi non provoca gli effetti allucinogeni solitamente associati all’uso di marijuana.

I fiori di CBD ci offrono un’alternativa naturale per prenderci cura della nostra salute e sono associati a un gran numero di effetti positivi per il nostro benessere, soprattutto nel trattamento di alcune malattie e patologie.

Tuttavia, i benefici del CBD medicinale rimangono un argomento controverso e si possono sollevare molte domande al riguardo. In questo post ti spiegheremo a cosa serve e quali sono le sue principali proprietà terapeutiche.

Che cos’è il CBD?

Come abbiamo già detto, l’uso del CBD solleva molti interrogativi sulla sua reale utilità per la salute e sulla sua legalità. Va notato che il CBD può essere presente nella pianta in misura maggiore o minore a seconda del ceppo.
a seconda del ceppo
 in questione.

In questo modo, troviamo alternative con un alto livello di CBD e una bassa percentuale di THC, la componente psicoattiva che notoriamente crea dipendenza. Se la composizione del THC non supera lo 0,2%, allora sappiamo che si tratta della variante giusta e che porterà reali benefici alla salute.

Inoltre, nel 2017 il Comitato di esperti sulle tossicodipendenze ha stabilito che il CBD non crea dipendenza né è dannoso per la salute. Lo stesso rapporto parla dei suoi benefici medicinali e dei vantaggi nel trattamento di malattie come il cancro, l’ansia e la depressione.

Come si può usare il CBD medicinale?

Esistono diverse alternative per godere dei benefici del CBD medicinale e ogni tipo di dosaggio e metodo dipenderà da ciò che funziona meglio per il tuo corpo e per il dolore che vuoi trattare con il CBD. Dovresti anche prestare attenzione alla concentrazione in milligrammi e consultare uno specialista o un esperto prima di provare un particolare prodotto o dosaggio.

Questi sono i diversi modi di consumare il CBD a tua disposizione:

  • CBD in capsule: una delle alternative più convenienti, in quanto ti permettono di avere un grande controllo e sono facili da trovare. Poiché deve passare attraverso l’apparato digerente, impiega più tempo a raggiungere il flusso sanguigno.
  • Olio di CBD: se hai già fatto delle ricerche sui benefici del CBD, probabilmente hai già sentito parlare dell’olio di CBD. È un metodo rapido ed efficace, anche se è più complicato sapere quanto componente stai acquistando. Per aiutarti nel dosaggio, abbiamo creato questo calcolatore di CBD.
  • CBD per inalazione: anche questa opzione è molto conveniente e rappresenta il modo più efficace per godere dei benefici del CBD.

Benefici del CBD medicinale

Il CBD è noto per il suo grande potenziale terapeutico e ha aiutato migliaia di persone ad alleviare diverse condizioni e patologie. Ecco cosa può fare e quali sintomi può aiutare ad alleviare.

Capacità analgesica

Se hai già fatto delle ricerche sui benefici del CBD medicinale, probabilmente avrai già notato che il beneficio più citato e conosciuto è la sua capacità antinfiammatoria. È particolarmente indicato per il trattamento di malattie autoimmuni, infiammazioni, artrite e osteoartrite. Per questo tipo di malattia si consiglia l’inalazione, in quanto più diretta e in grado di alleviare i sintomi più rapidamente.

Lenisce il dolore delle mestruazioni

Uno degli usi più interessanti del CBD è quello di alleviare il dolore associato alle mestruazioni. Durante questi giorni del mese, potresti avvertire forti dolori nella zona addominale, emicranie e forti sbalzi d’umore.

Uno dei benefici del CBD medicinale è che calma il dolore e aiuta a stabilizzare gli sbalzi d’umore. Se vuoi saperne di più, leggi il seguente articolo: CBD e mestruazioni.

Ridurre l’ansia

Una delle malattie più comuni nella nostra società è l’ansia. Colpisce una grande percentuale della popolazione e ostacola lo svolgimento delle attività quotidiane. È stato dimostrato che il CBD aiuta a ridurre l’ansia e favorisce il sonno.

Grazie alle sue proprietà ansiolitiche, attiva i recettori della serotonina e favorisce un umore positivo e un effetto rilassante.

Antitumorale

Esistono numerosi studi che dimostrano gli effetti antitumorali del CBD. Questo si traduce in una riduzione della crescita tumorale e nell’inibizione delle metastasi. Inoltre, è stata dimostrata la vitalità cellulare e l’aumento dell’apoptosi specifica delle cellule tumorali.

Diabete

Secondo il Dr. Raphael Mechoulam, è dimostrato che il CBD ha proprietà metaboliche antinfiammatorie che aiutano il metabolismo degli zuccheri. Ha anche molteplici benefici per il sistema immunitario. Il medico sostiene addirittura che il CBD potrebbe addirittura far regredire la malattia che colpisce il 13,9% degli spagnoli di età superiore ai 18 anni.

Altri benefici del CBD medicinale

È stato dimostrato che il CBD ha anche i seguenti benefici:

  • analgesico
  • antiossidante
  • auntináusea
  • ansiolitico
  • aiuta a ridurre il desiderio di alcol
  • rimedio per la colite ulcerosa o il morbo di Crohn
  • Calmando il sistema nervoso
  • migliorare la concentrazione
  • riduzione dell’infiammazione del tessuto neuronale
  • può favorire la produzione di serotonina

Dove trovare del CBD medicinale di qualità?

Noi di Natural Suit crediamo nel potenziale terapeutico del CBD e abbiamo concentrato i nostri sforzi per offrirti un prodotto di qualità con le massime garanzie di sicurezza. Troverai un’infinità di alternative e di esperienze in modo da poter trovare quella che meglio si adatta a ciò che stai cercando.

Inoltre, puoi sempre contare sull’aiuto personalizzato dei nostri esperti in caso di domande.

Cosa stai aspettando? Scopri tutti i benefici del CBD medicinale sulla tua pelle.

Condividilo
Potresti essere interessato a…